Ifantria

 

Ordine: Lepidotteri

Famiglia: Arctidi

Descrizione:
La larva dell’insetto ha un’ apparato boccale masticatore si nutre delle foglie di molte specie di piante. Le larve sono gregarie ed il danno può essere molto ingente, le larve inoltre hanno peli urticanti che provocano irritazioni cutanee.

Ciclo:
Nella stagione fredda le larve svernano sotto la corteccia degli alberi o alla base delle piante tra la vegetazione secca. In primavera dalle larve si formano gli adulti che sfarfallano e dopo l’accoppiamento si ha lla ovideposizione nelle pagine inferiori delle foglie.Le larve di prima generazione nutrendosi provocano gravi danni.In questo periodole larve costruiscono dei grossi nidi con fili sericei in cui si riparano durante la giornata L’Hyphantria cunea svolge due generazioni all’anno.

Difesa:
La lotta consiste nell’asportare i nidi delle larve prima che vengano abbandonati dalle stesse e con conseguente pirodistruzione. Sulle larve giovani si può intervenire con l’utilizzo di Bacillus thuringiensis.

i2<— Torna indietro

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Menù difesa delle Piante. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...